Quantcast

Seres 5, arriva in Europa il nuovo Suv made in China

Seres 5, arriva in Europa il nuovo Suv made in China

Una nuova vettura elettrica made in Cina sta per sbarcare in Europa. Sarà disponibile, su alcuni mercati, da marzo 2023, a partire da 63.900 euro. Si tratta della Seres 5, il Suv del brand dell’omonimo Gruppo Cinese, che porta al debutto un nuovo tipo di batteria allo stato semi-solido da 90 kWh.

La Seres 5 approda in Europa

Direttamente dalla Cina sta per approdare in Europa un’altra vettura elettrica, la Seres 5, un suv che ha fatto il suo debutto ufficiale al Salone dell’auto di Bruxelles.

Si tratta di un’auto di dimensioni medio-grandi dalle forme moderne, pulite e proporzionate. È lunga 471 cm, larga 193 e alta 162 cm, con un passo di 2.875 mm. Il frontale è privo della mascherina e si distingue per i due fari affilati, la cui forma viene messa in risalto anche dalle luci diurnea parentesi” che arrivano fino alla parte bassa del paraurti.

Il posteriore presenta invece gruppi ottici che si sviluppano in orizzontale, posizionati all’interno di una fascia a led che li unisce.

Il brand cinese ha prestato molta attenzione ad una serie di particolari pensati per massimizzare l’efficienza aerodinamica, come le maniglie delle portiere a filo.

La Seres 5, che stando a quanto dichiarato dall’azienda è stata sottoposta a 5 anni di test per un totale equivalente di 5 milioni di chilometri, sarà disponibile in tre differenti versioni: standard 2 ruote motrici, Premium 4WD e Flagship 4WD, e in 8 diverse colorazioni esterne e 5 interne.

Motori

La versione a due ruote motrici (trazione posteriore) Standard 2WD è provvista di un singolo motore elettrico da 220 kW con 420 Nm di coppia ed è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi. La velocità massima è di 180 km/h. Dotata di una batteria da 80 kWh, la Standard 2WD ha un’autonomia che arriva fino a 500 km secondo il ciclo WLTP.

I modelli con doppio motore (trazione integrale), collocati rispettivamente all’anteriore ed al posteriore, invece, sviluppano una potenza complessiva di 430 kW con 940 Nm di coppia. La versione Premium 4WD promette di passare da 0 a 100 km/h in 4 secondi, mentre la Flagship, che dispone di una potenza di picco di 584 CV, è in grado di scattare in 3,7 secondi. La velocità massima è di 200 km/h.

La variante standard e quella 4WD sono dotate di una batteria al litio ferro fosfato da 80 kWh che assicura una percorrenza di 530 km (500 km la 2WD). La Flagship, invece, è alimentata da una batteria da 90 kWh allo stato semi-solido.

La Seres 5 offre sospensioni anteriori a doppio snodo sferico e sospensioni posteriori indipendenti a bracci multipli trapezoidali.

Seres 5: gli interni

Gli interni della Seres 5 sono molto tecnologici, presentano infatti tre diversi schermi: quello centrale da 15,6 pollici che serve per controllare il sistema multimediale, quello da 12,3” che è per la strumentazione digitale, e infine un grande head-up display che proietta sul parabrezza alcune informazioni principali.

Sono inoltre presenti 18 funzioni di guida assistita e 300 assistenti vocali intelligenti (tra questi 8 servizi attivi di promemoria, 14 funzioni telefoniche, 17 funzioni di navigazione, 35 funzioni multimediali).

È prevista anche la funzione V2L grazie alla quale è possibile fornire energia a piccoli elettrodomestici da viaggio, come fornelli a induzione e macchine per il caffè, e quella definita V2V che, in caso di emergenza, consente di ricaricare altri veicoli elettrici in difficoltà.

I sedili anteriori si possono regolare in 12 diverse posizioni e sono equipaggiati con sistemi di ventilazione, riscaldamento, memoria e massaggio. Di serie anche il sistema per la ricarica wireless degli smartphone. Tra gli accessori, un ampio tetto panoramico.

“Per rendere Seres un marchio di veicoli elettrici intelligente di fascia alta, a partire dal 2016, il gruppo ha investito costantemente oltre il 10% del suo fatturato totale annuo nella ricerca tecnologica”, ha dichiarato John Zhang, presidente e fondatore del gruppo Seres. “Abbiamo costruito fabbriche intelligenti con i criteri dell’Industria 4.0, abbiamo sviluppato e lanciato batterie molto performanti e una serie di altri prodotti smart legati ai veicoli elettrici. Oggi queste tecnologie non sono leader solo sul mercato cinese, ma sono considerate fondamentali e di livello molto avanzato in tutto il mondo”, ha concluso.

I prezzi

Come anticipato, Seres 5 entrerà in commercio a marzo. I prezzi ufficiali ancora non sono noti. Tuttavia, si conoscono quelli indicativi per il mercato tedesco:

  • Standard 2WD: da 63.900 euro
  • Premium 4WD: da 67.900 euro
  • Flagship 4WD: da 74.900 euro

 

La Seres 5 potrà contare su due garanzie, una di 8 anni o 160.000 km che riguarda la batteria, il motore elettrico e il sistema di controllo elettrico; ed un’altra di 4 anni o 100.000 km, per il veicolo, a cui si aggiunge il servizio di soccorso stradale h24 e assistenza online e offline.

[fonte immagine: https://www.facebook.com/photo?fbid=224239773294289&set=pb.100071248032177.-2207520000.]

Superiore