Quantcast

Nuova Renault 4, il debutto a ottobre al Salone di Parigi

Nuova Renault 4, il debutto a ottobre al Salone di Parigi

Al Mondial de l’Auto 2022, il Salone dell’auto di Parigi, che si terrà dal 17 al 23 ottobre presso il Parc des Expositions di Porte de Versailles, prenderanno parte diversi marchi, tra cui Renault che presenterà quattro anteprime mondiali destinate a debuttare sul mercato entro breve tempo. Vi è grande attesa soprattutto per la presentazione della Renault 4, l’auto della casa francese nata nel 1961, prodotta fino al 1993 in un totale di oltre 8 milioni di esemplari.

Nuova Renault 4 al Salone di Parigi

Al momento nessun dettaglio è ancora trapelato sulla Renault 4, ma è chiaro che anche questo modello rientra nel piano strategico dell’azienda orientato verso l’auto a emissioni zero come tratto distintivo del marchio.

È probabile che la nuova vettura della casa della Losanga si baserà su una versione modificata della piattaforma Cmf-Aev, quella attualmente destinata alla Dacia Spring, e dunque sia orientata idealmente a coprire tutta la fascia di vetture di segmento A. In alternativa, Renault 4 potrebbe disporre della piattaforma Cmf-Bev, e dunque essere destinata a fare da base alla versione definitiva della Renault 5, attesa nel 2024.

Per quanto riguarda le batterie, esse dovrebbero essere realizzate insieme a Envision AESC e Verkor, con una composizione litio e ossido di nickel-manganese-cobalto (NMC).

La nuova Renault 4 dovrebbe arrivare sul mercato nel 2025. Accanto alla versione standard, dovrebbe esserci anche una variante in stile furgonetta per l’utilizzo commerciale.

 Le altre novità attese

Oltre alla nuova versione della Renault 4, la casa francese presenterà anche i modelli con i quali è intenzionata a riconquistare il segmento C, ovvero la Nuova Mégane E-Tech Electric e il Suv medio Austral E-Tech Hybrid. Per festeggiare i 50 anni della Renault cinque originale sarà poi svelata una 5 one-off, ovvero una versione sportiva del modello basata sulla prima serie del 1972. Inoltre, saranno presentate la versione passeggeri del Kangoo E-Tech elettrico e la versione definitiva del Master Van H2-TECH a idrogeno.

Non solo Renault. Al Salone dell’auto di Parigi prenderanno parte anche altri marchi, quali Dacia, Alpine e Mobilize.

Alpine presenterà in anteprima mondiale una concept-car inedita dalla forte connotazione sportiva, probabilmente un modello a propulsione elettrica, mentre Dacia mostrerà al pubblico l’intera gamma di vetture (dotata del nuovo logo che ha debuttato sulla nuova Jogger), frutto del processo che ha portato il brand ad una visual identity, ovvero una svolta sia nell’immagine che nel posizionamento dei suoi prodotti

Mobilize, il giovane brand dedicato alla mobilità, invece, esporrà una biposto urbana Duo.

Infine, ci sarà spazio anche per HYVIA, la joint-venture tra il Gruppo Renault e Plug dedicata alla mobilità a idrogeno, che esporrà i suoi veicoli e presenterà il suo esclusivo ecosistema basato sull’idrogeno.

 

[fonte immagine: https://www.facebook.com/renaultitalia/photos/a.191993314164166/4284248971605226

fonte immagine: https://www.facebook.com/renaultitalia/photos/5963531023677004]

Superiore